FestEstiva 2018, De Martinis: “Bilancio ottimo”

Più di 130 eventi organizzati dal Comune dal 30 giugno al 26 agosto, a cui si aggiungono 5 feste di quartiere, coordinate dai relativi comitati. Una estate piena di spettacoli, con manifestazioni tutte le sere, nelle differenti location individuate dall’Amministrazione: dal lungomare, a largo Venezuela, dal pontile di viale Europa a viale Europa stessa e poi il borgo di Montesilvano Colle e il Pala Dean Martin.


E’ più che positivo il bilancio del cartellone estivo montesilvanese, che domenica sera, con la cerimonia di consegna delle targhe alle attività storiche si è ufficialmente concluso.
«La nostra estate - sottolinea l’assessore agli Eventi Ottavio De Martinis - è cominciata già dai primissimi giorni di giugno, nel segno dello sport. Montesilvano, ormai città particolarmente vocata per le manifestazioni sportive di taglio nazionale e internazionale, grazie alle strutture e alla capacità ricettiva, ha ospitato grandissimi eventi, come il Mundial Beach Soccer, che ha visto sulla spiaggia scendere in campo le vecchie glorie delle nazionali italiana, brasiliana, francese e argentina. Abbiamo ospitato il trofeo Internazionale di scacchi, manifestazione che anche quest’anno ha raggiunto numeri entrati nel guinness dei record; le Kinderiadi Trofeo delle Regioni, la manifestazione di pallavolo, riservata agli atleti under 16 e under 15 femminili, la Montesilvano Futsal Cup, e poi ancora il Campionato mondiale di Pickleball».
L’estate montesilvanese si è sviluppata tra cabaret, musica e teatro, prendendo il via con la terza edizione del Premio Massimo Riva, l’iniziativa che ha portato al gemellaggio tra i Comuni di Montesilvano e di Zocca. «Ogni sera - commenta De Martinis - abbiamo proposto più di un evento, per dare una vasta possibilità di scelta ai cittadini e ai villeggianti. Grazie alle grandi manifestazioni abbiamo animato la ormai rodata e apprezzata isola pedonale, frequentata ogni sera da circa 5000 persone, con picchi anche di 8000. Tanti gli eventi che hanno riscosso particolare successo. Penso ad esempio alla prima rassegna di cabaret che ha visto nelle varie location esibirsi comici come Giobbe Covatta, Dado e Gianfranco Phino. Molto apprezzati anche i grandi concerti di Giò Di Tonno, Rossana Casale, Annalisa Minetti, il rapper Luchè, la serata di ferragosto dedicata ai mitici anni ’80. Sorprendenti anche i risultati legati agli appuntamenti più ancorati al territorio, come ad esempio la prima rassegna teatrale o ancora la seconda rassegna dei cori folkloristici, ma anche i concerti delle band locali, quali la cover dei Pooh o quella dei Pink Floyd e quelli della Nuova Scuola Comunale di Musica».
«Vincente - dice ancora De Martinis - anche la scelta di altre location, oltre al Teatro del Mare, come il borgo o il pontile viale Europa dove si è creata un’atmosfera intima e partecipata, o i quartieri che hanno ospitato le tradizionali feste, organizzate grazie al preziosissimo contributo dei comitati festa. Quest’anno - conclude l’assessore - abbiamo anche potuto contare su un maggiore coinvolgimento, attraverso sponsorizzazioni economiche o tecnico - logistiche, da parte delle attività commerciali che hanno creduto nella offerta eventi che abbiamo allestito per la città, resa ancora più ricca anche grazie alla rassegna Cinema è cultura che dal mese di agosto ha attirato al Pala Dean Martin centinaia di persone tutte le sere, giunte per visitare la mostra dedicata al cinema e partecipare agli eventi artistici e musicali organizzati».

Bandi di Gara

Comune di Montesilvano

commercial-building-iconPiazza Diaz, 1 - 65016 Montesilvano (PE)
Telefono: +39.085.44811
Fax: +39.085.834408
Cod. Fisc 00193460680
IBAN: IT84U0311177340000000000673
C.C.P: 12092656

 

Cookie e Informativa Privacy
Note Legali
Privacy