Cibo e Salute, sabato 13 ottobre torna il congresso dedicato a Nicola Salvatorelli

Appuntamento dalle 8,30 al Pala Dean Martin


Torna per il secondo anno consecutivo “Cibo e Salute”, il congresso dedicato al benessere e alla sana alimentazione, organizzato in ricordo di Nicola Salvatorelli, il medico scomparso prematuramente nell’agosto 2017 e titolare del ristorante Ninì a Montesilvano Colle, aperto insieme allo chef pluristellato Niko Romito. 


Sabato 13 ottobre a partire dalle 8,30, all’interno del Pala Dean Martin si susseguiranno gli interventi di docenti universitari, medici professionisti e chef. L’evento, patrocinato dal Comune di Montesilvano, è organizzato dall’associazione “Cibo e Salute”, creata da Anna De Antoni, medico chirurgo, esperta in dieta alcalina, moglie del compianto Salvatorelli.
Nel corso del congresso, alla cui prima edizione hanno partecipato circa 1.700 persone, esperti di fama nazionale e internazionale si alterneranno sul palco per portare la loro esperienza in termini di alimentazione e infiammazione, alimentazione in oncologia, cardiologia, sport e neuromarketing. Ospiti d'onore saranno il regista Walter Nanni e il coach Roberto Re.
«Questo congresso», afferma il sindaco Francesco Maragno, «è un importante appuntamento per la nostra città per una duplice ragione. Sicuramente perché si tratta di un doveroso quanto sentito tributo che la nostra collettività può fare a Nicola Salvatorelli, uomo dotato di professionalità, competenze ma soprattutto innamorato di Montesilvano. In secondo luogo perché rappresenta un alto momento di riflessione, affidato a personalità di prestigio, su tematiche sempre più centrali nella nostra quotidianità».
«Nicola è stato un esempio», sottolinea Anna De Antoni, «un pioniere della sana alimentazione e del corretto stile di vita. Con la sua tenacia, il suo rigore, la sua irriverenza, è stato capace di centrare l'argomento e andare dritto al cuore delle persone. Un uomo sempre volto al futuro: i suoi occhi guardavano lontano, oltre l'orizzonte, oltre il palcoscenico della vita. Oggi Nicola continua a vivere: il progetto, da lui fortemente voluto, di portare avanti una "Scuola di vita", impostata sulla sana alimentazione, ha preso corpo con la nascita della associazione “Cibo e Salute” in collaborazione con You Farmer, che trova le sue radici nel recupero delle tradizioni, arricchendo il progetto con lo studio e la ricerca di tanti esperti di fama nazionale, nonché con la continuazione del ristorante Ninì. La seconda edizione del convegno è stata sostenuta con entusiasmo dal sindaco Francesco Maragno, che sin da quando ho proposto la prima volta questo evento ha dimostrato piena sensibilità e disponibilità».
Durante il congresso sarà possibile visitare stand informativi sulla alimentazione e sul benessere e gustare prodotti come pane di Solina, formaggi bio, olio del territorio, acqua alcalina, vino e caffè.

I relatori partecipanti:</strong></p> <p style="text-align: justify;">Eugenio Luigi Iorio, Ettore Giugiaro, Marcello Spadone, Anna De Antoni, Giusto Pignata, Anna Maria Naddei, Ivette Wagner, Roberto Bisacci, Vittore Verratti, Rocco Palmisano, Stefano Pais, Luigi Perruzza, Roberto Re, Antonio Farchione, Ettore Cianchetti, Walter Nanni, Giuliano Pandoli, Maurizio Rosati, Alfonso De Cenzo, Daniel Cellli, Fabio Cieri.