Il Comune concede l’ex comando della Forestale all’Unità cinofili della Polizia di Stato

Sottoscritta la convenzione tra Comune e Prefettura

La città di Montesilvano ospiterà la sede del reparto della Polizia di Stato “Squadra Cinofili” della Questura di Pescara. E’ stata ufficialmente sottoscritta tra il Comune di Montesilvano e la Prefettura di Pescara una convenzione con la quale l’Amministrazione guidata dal sindaco Francesco Maragno concede per nove anni l’immobile di via Aldo Rossi, un tempo sede del comando stazione del Corpo forestale dello Stato, alla questura di Pescara.


L’immobile verrà quindi utilizzato dalla Squadra Cinofili per lo svolgimento in forma continuativa delle attività connesse alla gestione del reparto stesso.
L’immobile, con una superficie di circa 280 metri quadri e uno spazio esterno di 570 mq, è composto da sei vani e due accessori.
«La concessione di questo immobile alla Questura di Pescara - afferma il sindaco Francesco Maragno - rientra in quel percorso volto al potenziamento della sicurezza della nostra città. Montesilvano, città di oltre 54.000 residenti e che solo nella scorsa stagione estiva ha contato 530.000 presenze, necessita di un controllo capillare del territorio. Ad oggi quest’attività di tutela della sicurezza viene assicurata dall’Arma dei Carabinieri oltre che dai nostri operatori della polizia locale, con sforzi ed un impegno significativo. Poter contare anche sulla squadra dell’unità cinofili della questura è un importantissimo elemento che può rappresentare un ulteriore deterrente per chi delinque. In questi anni - ricorda Maragno - il volto di questa città è cambiato, soprattutto grazie alla maxi operazione di sgombero dei 48 appartamenti di via Ariosto, che per oltre 20 anni hanno rappresentato purtroppo un punto di riferimento per la criminalità, come centrale di spaccio e di contraffazione e che oggi sono solo un lontano ricordo. Siamo certi che la presenza della Polizia di Stato rappresenterà un fortissimo deterrente all’illegalità sul nostro territorio».
In merito, il Questore di Pescara, Francesco Misiti, si dice soddisfatto per «il conseguimento di questo importante traguardo che consente di avere un presidio di polizia della Squadra Cinofili nel Comune di Montesilvano» e sottolinea come «lo spirito di collaborazione e la sinergia tra forze dell’ordine ed enti locali sia uno degli ingredienti fondamentali per garantire il vivere civile e adeguati standard di sicurezza». Il Questore Misiti aggiunge che «la Squadra Cinofili si è distinta anche nel territorio di Montesilvano, partecipando proficuamente a diverse operazioni di polizia e di controllo del territorio, soprattutto quelle di contrasto al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti».

Bandi di Gara

Comune di Montesilvano

commercial-building-iconPiazza Diaz, 1 - 65016 Montesilvano (PE)
Telefono: +39.085.44811
Fax: +39.085.834408
Cod. Fisc 00193460680
IBAN: IT84U0311177340000000000673
C.C.P: 12092656

 

Cookie e Informativa Privacy
Note Legali

Privacy