PROGETTO NOI SICURI: I NUMERI TESTIMONIANO UN GRANDE SUCCESSO

noisicuri“Il problema della sicurezza stradale va affrontato informando, condividendo e utilizzando strumenti che abbiano origine dissuasive prima che sanzionatorie”. Ha aperto con questa parole il sindaco Attilio Di Mattia il convegno  sul tema “Le nuove metodologie di contrasto degli eccessi di velocità nei centri urbani” svoltosi questa mattina a Montesilvano nell’ambito del progetto “Noi Sicuri”.

 

Un programma di attività che ha portato come ultimo step, il confronto di dati sulle principali direttrici cittadine, prima e dopo, l’installazione delle colonnine ”Velo Ok”, atte a controllare e contestualmente dissuadere le imprudenze per eccesso di velocità.  I numeri presentati dal direttore del progetto, Paolo Goglio, testimoniano l’assoluto successo dell’iniziativa. La sintesi dei rilevamenti effettuati su Via Aldo Moro, su C.so Umberto e su Via Vestina dal 13 Marzo al 20 Marzo e messi a confronto con il monitoraggio ante Velo Ok eseguito dal 23 Gennaio al 30 Gennaio, dice che si è passati da una velocità media rilevata (il limite in quelle direttrici è di 50 km/h) di 49.92 km/h a 38.06 km/h, con una percentuale di passaggi oltre il limite che è passata dal 45.3% al 8.4%. e con il conseguente crollo delle potenziali infrazioni giornaliere da 14.926 a 3.766 pari al -81.5%.  Confortanti anche i dati rilevati sui picchi di velocità registrati su queste principali vie di Montesilvano: si passa dal caso rilevato di 182 km/h a 150 km/h con una medie delle punte che passa da 149.65 km/h a 117.8 km/h. “Numeri- ha commentato la dirigente della Polizia Municipale di Montesilvano Antonella Marsiglia – testimoniano la bontà del progetto intrapreso e la perseveranza con la quale questa amministrazione si spende sul tema della sicurezza stradale”. Fabio Dimita, Direttore Amministrativo del Ministero Infrastrutture e Trasporti, ha chiarito la piena legittimità dei dispositivi Velo Ok in quanto “non sono oggetto di omologazione nè di approvazione da parte del ministero, e necessitano unicamente di una periodica e programmata installazione dei dispositivi al loro interno, affinchè venga tutelata la “credibilità” del sistema agli occhi degli utenti della strada ed inalterata nel tempo la sua efficacia”. Il convegno svoltosi davanti ad una numerosa e variegata platea di uditori, ha visto la presenza dell’Assessore ai L.L.P.P. e Viabilità della Provincia di Pescara, Roberto Ruggieri, del Docente di Psicologia del Traffico all’Università Cattolica di Milano, Gianbattista Tiengo, e dell’ avvocato esperto in Polizia Locale, Pierluigi Arigliani.

Bandi di Gara

Comune di Montesilvano

commercial-building-iconPiazza Diaz, 1 - 65016 Montesilvano (PE)
Telefono: +39.085.44811
Fax: +39.085.834408
Cod. Fisc 00193460680
IBAN: IT84U0311177340000000000673
C.C.P: 12092656

 

Cookie e Informativa Privacy
Note Legali
Privacy