Raccolta differenziata: a marzo consolidate le percentuali superiori al 70 per cento

Unica nota stonata il comportamento scorertto di qualche ambulante nei mercati

I dati della raccolta differenziata nella città di Montesilvano confermano l’ottimo trend, ormai consolidato, di una media generale superiore al 30 per cento (30,36 nel mese di marzo e 30,56 nel primo trimestre 2019), mentre nelle aree comunali interessate al porta a porta le percentuali superano abbondantemente il 70 per cento (71,03% e 72,57% rispettivamente per l’area dei Colli e e l’area del PP e Via Livenza).

Tra l’altro, proprio di recente sono state ulteriormente ampliate le vie interessate: la zona di via Verrotti, al confine con Pescara, e la zona compresa tra il confine con Cappelle sul Tavo e via Tamigi. Da ieri, dal lunedì al venerdì, dalle 16 alle 19, è possibile ritirare i mastelli e ricevere informazioni:
• nella sede della Casa delle Associazioni, su corso Umberto n. 658, nello stabile dell’ex Artigianluce;
• nella sede dell'Associazione Nazionale Marinai d’Italia, su via Vestina n. 401.

Per il ritiro dei contenitori, l'intestatario dell'utenza Tari deve esibire un documento di riconoscimento e il codice fiscale. In caso di ritiro per conto di altri, è necessario presentare una delega e indicare numero del documento di riconoscimento e codice fiscale dell'intestatario dell'utenza Tari.

Nel centro di raccolta di Via Inn, inoltre, sempre nel mese di marzo, si sono registrati 238 utenti (che portano il numero complessivi 1.874 dal giorno dell’apertura, lo scorso 14 luglio) che hanno conferito oltre 56 tonnellate di rifiuti prevalentemente:
- inerti, circa 13 tonnellate;
- ingombranti, circa 29 tonnellate
- biodegradabili (potature) circa 11 tonnellate.

«Unica nota stonata, in questi dati positivi», sottolinea l’assessore all’Igiene urbana, «è quella che riguarda il comportamento scorretto di qualche ambulante nelle diverse aree mercatali cittadine. Nonostante vengano loro dedicati contenitori per la raccolta dell’organico e della plastica, continuano ad abbandonare i propri rifiuti prodotti su tutta l’area interessata. Noi, comunque, continuiamo la nostra opera di razionalizzazione della raccolta e confidiamo nell’atteggiamento rispettoso delle regole di tutti».

Proprio di recente, inoltre, sono state messe in funzione altre cinque isole ecologiche (che si affiancano a quella già esistente da oltre un anno, su via Aldo Moro, angolo via Spagna):
• piazza Giardino adiacente campo sportivo;
• via Vestina angolo Via Verdi;
• piazza Trisi;
• corso Umberto, Via Idro, adiacente lo svincolo della circonvallazione;
• via Verrotti direzione sud – nord.
Si tratta di strutture in cui chiunque può conferire i propri rifiuti, correttamente differenziati, 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.
Le isole sono video sorvegliata per evitare atti di vandalismo.

Bandi di Gara

Comune di Montesilvano

commercial-building-iconPiazza Diaz, 1 - 65016 Montesilvano (PE)
Telefono: +39.085.44811
Fax: +39.085.834408
Cod. Fisc 00193460680
IBAN: IT84U0311177340000000000673
C.C.P: 12092656

 

Cookie e Informativa Privacy
Note Legali

Privacy