D’ALONZO: IN TEMPI RECORD PERVENUTA AGIBILITA’ PARZIALE, CENTRO TRISI RIAPERTO PRIMA DI PASQUA

dalonzo “Il Centro Trisi è tornato alla disponibilità dei cittadini già da prima di Pasqua per quanto riguarda i campi da tennis all’aperto, dopo che è pervenuto, in tempi record, l’ultimo di una serie di incartamenti richiesti: l’attestato di agibilità parziale.  Il 29 marzo scorso, infatti, con questo documento il commissario liquidatore della Considan ha riaperto i cinque campi da tennis scoperti e le strutture ricettive, chiusi dal 27 febbraio. Inoltre ci hanno comunicato che a breve ci sarà anche l’agibilità totale della struttura”.

Lo fa sapere Enea D’Alonzo, delegato allo sport, che aggiunge: “In questo mese  gli uffici hanno lavorato intensamente per  reperire e produrre tutta la documentazione necessaria, richiesta dall’Asl, che in realtà sarebbe dovuta essere nelle disponibilità degli uffici. Ma così non è stato e  grazie alla volontà del nostro sindaco Di Mattia, che non ha voluto chiudere nemmeno un occhio, stiamo riuscendo a recuperare il vuoto in cui avevano lasciato la struttura ed a dare una importante e concreta risposta alle associazioni sportive, garantendo loro i parametri di sicurezza richiesti”.

“Abbiamo ereditato – continua D’Alonzo - una situazione degli impianti sportivi molto difficile che vogliamo affrontare punto per punto, impianto per impianto. Tutto questo in una visione strategia capace di intercettare le esigenze di tutte le associazioni del territorio. Inoltre, a livello amministrativo,   si sta provvedendo anche ad un ampliamento dell’ufficio allo sport, cultura e turismo con personale interno.  Decisione necessaria perché la vecchia gestione Cordoma ci ha lasciato un ufficio sottodimensionato, con una sola unità di personale che si è distinta per professionalità ed impegno, ma che evidentemente da sola non poteva arrivare ad esaurire tutte le attività richieste per sport, turismo e cultura. Adesso stiamo mettendo tutte le carte a posto per cominciare un nuovo percorso di maggiore efficienza ed efficacia, in un contesto che guardi lontano ed un approccio a lungo termine”.