TAVOLO PERMANENTE TRA AMMINISTRAZIONE E BALNEATORI: IL PRIMO PUNTO DA AFFRONTARE E’ L’EROSIONE

Un tavolo permanente tra associazioni dei balneatori ed Amministrazione comunale per affrontare le diverse istanze degli operatori e trovare risposte concrete e condivise. 

E’ quanto emerso dall’incontro convocato dall’Assessore al Demanio, Adriano Chiulli, e dal consigliere comunale, Fabio Vaccaro, che si è tenuto ieri nella sala giunta a cui hanno partecipato, oltre al dirigente di settore Arch. Celupica,  i rappresentanti delle seguenti associazioni: Cna Federbalneatori, SIB Abruzzo, Assobalneatori, Fiba Confesercenti Abruzzo. “Abbiamo deciso di istituire un tavolo permanente – spiegano Chiulli e Vaccaro - per rinsaldare uno stretto rapporto con i balneatori di Montesilvano in una ottica innovativa  e di partecipazione al fine di condividere azioni amministrative con i diretti interessati e per affrontare a 360 gradi tutte le varie problematiche del settore.

Il primo dei grandi problemi irrisolti è quello dell’erosione dell’arenile. E’ intenzione di questa amministrazione  studiare e mettere a punto, infatti, già per il prossimo ottobre, un progetto risolutivo del problema su cui attivare tutti i canali di finanziamenti possibili degli Enti sovraordinati, come Regione, Stato, Europa, che possano concorrere ad una spesa evidentemente insostenibile per le sole casse comunali. Stiamo discutendo anche l’ipotesi di commissionare un progetto studiato ad interventi a lotti  da dividere in diverse annualità. Davanti ad un progetto qualificato e risolutivo del problema, abbiamo, inoltre, verificato una disponibilità da parte delle associazioni dei balneatori a dare un proprio contributo  anche in termini economici. Un segnale che ha confermato la convinzione della bontà delle nostre proposte ”.

“Oltre ad un eventuale intervento significativo e definitivo - concludono Chiulli e Vaccaro – si stanno verificando le ipotesi di poter effettuare con l’ausilio dei balneatori un  ripascimento morbido di alcuni tratti dell’arenile, quelli più interessati dall’erosione,  per ristabilire le condizioni originarie della spiaggia. Così anche per questa stagione la qualità dell’offerta turistica verrà nuovamente assicurata”. Il prossimo appuntamento con il tavolo permanente è previsto per giovedì 18 aprile, alle ore 16.00, nella sala giunta del Comune di Montesilvano.