POTENZIAMENTO DELL'OFFERTA TURISTICA PER GLI ALBERGATORI

mare montesilvano"Supportare e dare sponda agli operatori del settore, al fine di potenziare l'offerta turistica propria e del territorio". Adriano Chiulli, assessore al demanio marittimo presenta così il bando pubblico, che permetterà agli albergatori per la stagione estiva ormai alle porte, di poter usufruire, di nuove concessioni demaniali, sulle quali strutturare il servizio spiaggia ad uso e consumo della propria clientela. I tratti di spiaggia interessati, fino ad un massimo di sei, saranno ricavati all'interno della piattaforma di spiaggia libera della quale è dotata il territorio di Montesilvano.

 

"È un opportunità - continua Chiulli - che risponde concretamente alle esigenze di un mercato, quello del turismo, che richiede servizi sempre più  completi e adeguati. Realizzata nei tempi giusti e credo, anzi sono certo, soddisfando quelle che erano le desiderate degli operatori turistici". Il fronte complessivo delle sei aree, sarà di settantacinque metri lineari, agli albergatori il compito di organizzarle secondo le indicazioni in termini di arredo e di forniture servizi, specificate nel bando stesso, che riguarda solo chi non è già titolare di concessione demaniali. Le domande dovranno pervenire all'ufficio protocollo del Comune di Montesilvano entro il 26 aprile 2013 alle ore 12.00 e saranno oggetto dopo la verifica documentale dei requisiti richiesti, di apposita graduatoria che avrà come criteri di valutazione, la media delle presenze rilevate in albergo dell'ultimo triennio (punteggio da 1 a 6), l'anzianità imprenditoriale nel settore turistico (1 a 2) e la vicinanza del proprio albergo dal mare (1a 2).