SINDACO DI MATTIA: PORTE APERTE DEL COMUNE AGLI STUDENTI DELL’UNIVERSITA’ D’ANNUNZIO

montesilvanoTirocini di formazione al Comune di Montesilvano per gli studenti dell’Università degli Studi “G. D’Annunzio” di Chieti – Pescara. Saranno possibili grazie alla convenzione approvata dalla giunta Di Mattia il 19 aprile scorso.

 

“L’Università rappresenta una importantissima risorsa per il nostro territorio – ha commentato il sindaco Attilio Di Mattia - e noi abbiamo voluto cogliere e valorizzare questa opportunità costruendo con essa un ponte virtuale. Un ponte che porterà giovani ragazzi volenterosi a costruirsi una esperienza formativa  in un ambiente lavorativo nel settore di competenza e allo stesso tempo produrrà  un valore aggiunto di freschezza e innovazione alla macchina burocratica comunale. Tanti ragazzi, molti dei quali studenti universitari, ci hanno richiesto la possibilità di realizzare una esperienza formativa presso i  diversi settori comunali e la convenzione segue proprio a questa richiesta, volendo segnare in maniera chiara la volontà di questa amministrazione di porsi come punto di raccordo con tutte le istituzioni del territorio per valorizzare e dare opportunità, in particolare, ai più giovani. Il mio auspicio è che la collaborazione con l’Ateneo D’Annunzio possa saldarsi ancor di più in una serie di altre attività condivise. Ai ragazzi dico di intendere questa occasione come un punto di partenza e non di arrivo, naturalmente. Una occasione di crescita professionale, un momento per apprendere il più possibile,  in cui buttarsi fino in fondo. Non voglio loro creare illusioni sul fronte lavorativo, sempre più difficile con percentuali di disoccupazione spaventose, ma siamo ormai abituati a sudarci ogni piccolo traguardo. Certo è che questa amministrazione farà tutto il possibile per creare occasioni ed opportunità per i giovani montesilvanesi”.

I tirocinanti potranno essere non più di venti, ognuno di loro avrà un tutor aziendale di riferimento che certificherà il risultato del tirocinio. La durata degli stages varia da uno a sei mesi ed è concordata dai tutor e comunque non supererà i 12 mesi, fatta eccezione per le persone con disabilità per le quali l’art 7 del decreto ministeriale 142/98 pone un limite massimo di 24 mesi. Per ogni tirocinante verrà predisposto un progetto formativo  e di orientamento che specifichi obiettivi e modalità di svolgimento dello stage e l’indicazione dei tempi di presenza in Comune. Al termine dello stage il tirocinante dovrà redigere una relazione sull’attività svolta. 

Bandi di Gara

Comune di Montesilvano

commercial-building-iconPiazza Diaz, 1 - 65016 Montesilvano (PE)
Telefono: +39.085.44811
Fax: +39.085.834408
Cod. Fisc 00193460680
IBAN: IT84U0311177340000000000673
C.C.P: 12092656

 

Cookie e Informativa Privacy
Note Legali
Privacy