NUOVI ORARI DI CONFERIMENTO RIFIUTI PER ATTIVITA’ PRODUTTIVE E COMMERCIALI

Le attività produttive e commerciali potranno conferire i rifiuti indifferenziati e le frazioni di umido seguendo l’orario che va dalle 18.00, e non dalle 20.00, fino alle 24.00. E’ quanto dispone l’ordinanza n 319 firmata ieri dal sindaco Attilio Di Mattia che ha, dunque, previsto una deroga alle precedenti ordinanze relative al conferimento dei rifiuti solidi urbani solo per le ditte operanti sul territorio.

“Molte operatori commerciali e produttivi – dichiara il sindaco - ci hanno fatto presente l’incompatibilità con gli orari di conferimento dell’indifferenziato e dell’umido nell’orario che va dalle 20.00 alle 24.00 come prescritto dalle precedenti ordinanze, perché mal conciliano con le loro attività. Ho, per questo, ritenuto di accogliere le loro istanze, prevedendo una deroga rispetto agli orari di conferimento per i cittadini, avendo come obiettivo prioritario quello di incentivare il più possibile la buona pratica della differenziazione dei rifiuti solidi urbani. E’ necessario, a tal fine, creare le condizioni ed i presupposti per superare difficoltà ed affrontare le criticità oggettive che si sono presentate”.