L’ASSESSORE FIDANZA INTERVIENE SU SCUOLA MATERNA DI VIA DANTE

Una riunione d’urgenza convocata questa mattina dall’assessore con delega alla Pubblica istruzione, Enzo Fidanza, per chiedere chiarimenti sulla situazione che si è verificata ieri nella scuola materna di via Dante. “Questa mattina ho tempestivamente convocato presso gli uffici del mio assessorato il dirigente scolastico, Prof. Roberto Chiavaroli, il proprietario del locale della scuola materna, il sig. Roberto Mazzocchetti, e l’amministratore del condominio, il sig. Giuseppe Di Primio”, ha spiegato Fidanza a margine dell’incontro, che ha aggiunto: “Non possiamo tollerare che si ripetano episodi simili, perché, al di là di ogni motivazione più  o meno legittima, la tutela dei bambini che frequentano la scuola è una priorità su tutto il resto. Noi, come amministrazione comunale e come locatari del locale dove è situata la scuola materna, abbiamo predisposto un approfondimento della situazione, richiesto anche in forma scritta in una missiva che sta patendo in queste ore indirizzata a tutti i soggetti coinvolti in questa spiacevole diatriba, perché siamo pronti a valutare l’adozione di nuovi provvedimenti qualora risultino incompatibili le esigenze della scuola materna con quelle condominiali. Le uniche  vere priorità di questa storia – ha concluso Fidanza - sono i bambini e la loro serenità”.