COMUNE DI MONTESILVANO: VOTO UNANIME IN CONSIGLIO COMUNALE ALLA MODIFICA DELLO STATUTO SUL TEMA DELLE PARI OPPORTUNITA’.

Con il voto unanime dei venti consiglieri presenti, questa mattina nel corso del Consiglio Comunale, è stata deliberata la modifica dell’art.41 dello statuto comunale e la sua immediata esecutività. Nello specifico la revisione, in ottemperanza a quanto disposto dall’art. 1 della legge n.215 del 23/11/2012,  riguarda il comma 1 dove viene definito che <<Gli assessori, compreso il Vice-sindaco, sono nominati dal Sindaco nel rispetto del principio di pari opportunità tra donne e uomini, garantendo la presenza di entrambi i sessi>>.