Da lunedi’ 4 maggio al via la campagna di disinfestazione e derattizzazione “Per una citta’ in salute”

HFPN8518Dalla prossima settimana ripartono alcuni servizi principali come i mercati per il settore dell’agroalimentare nel piazzale del Pala Dean Martin, l’apertura del cimitero dal secondo weekend di maggio dopo le richieste di numerosi cittadini e l’importante piano di disinfestazione “Per una città in salute”. Nel biennio 2020-2021, la ditta Biological Service effettuerà degli interventi, nell’intero territorio comunale senza trascurare le contrade e le zone periferiche per un totale di circa 160mila euro. “Il 2020 è stato segnato dall’emergenza sanitaria nazionale – spiega il sindaco Ottavio De Martinis -, le zanzare non sono in grado di trasmettere il coronavirus ma, oltre ad essere fastidiose possono comunque veicolare potenzialmente altri virus con la loro puntura. Non intendiamo pertanto sottovalutare le azioni da intraprendere per la lotta alla zanzara, in vista dell'imminente stagione estiva, ed arrivare pertanto ad impedire il diffondersi di questo vettore. La lotta alla zanzara non può fermarsi ed è proprio in quest’ottica che l’amministrazione comunale ha incentivato ulteriormente la campagna per la lotta alla zanzara e agli insetti infestanti aumentando il budget di quattro volte rispetto agli anni passati. Il servizio verrà effettuato attraverso la recente approvazione del Piano di disinfestazione e derattizzazione dell’intero territorio comunale, volto all’attuazione di interventi programmati e di altri mirati. La presenza delle zanzare e degli altri infestanti, non sono ormai purtroppo solo un fastidio, ma possono diventare un problema di salute pubblica, per questo l’impegno di questa amministrazione comunale è massimo e siamo certi che lo sarà anche la collaborazione dei cittadini. Grazie alle segnalazioni dei cittadini abbiamo dotato la nostra città per la prima volta di una campagna strutturata di disinfestazione e derattizzazione, che potrà essere verificata sul sito internet del Comune”. Il Piano è stato predisposto in un’ottica di prevenzione generale dagli uffici tecnici comunali, coadiuvati dall’assessorato competente, in capo ad Alessandro Pompei delegato alle Manutenzioni e Servizi, e prevede un considerevole investimento economico rispetto alle scorse stagioni. “L’amministrazione comunale, dati alla mano – afferma l’assessore Pompei -, agirà in eguale misura cercando, nei limiti del possibile e con le maggiori risorse messe a disposizione, di venire incontro alle esigenze e istanze di tutti i cittadini, affinché non esistano zone di serie A o di serie B. Lunedì partirà l’intervento larvicida per limitare l’infestazione da zanzare in diverse zone della città, che si protrarrà anche nei mesi di giugno e luglio, mentre è alla firma l’ordinanza, che prescrive i comportamenti da tenere da parte di singoli cittadini, aziende, amministratori condominiali e altri soggetti. Le aree private costituiscono inoltre la maggior parte dei siti a rischio, è quindi fondamentale che ogni singolo cittadino provveda alla rimozione di tutti i potenziali focolai larvali (tutti i possibili ristagni d'acqua) e al trattamento con larvicidi di quelli che non possono essere eliminati (tombini, caditoie, pluviali delle grondaie, ecc.) mettendo in pratica alcune semplici norme di comportamento. Sono previsti inoltre interventi adulticidi, che partiranno a breve e per tutta la stagione estiva con percorrenze stabilite e l’individuazione di macro aree d’intervento. Particolare attenzione sarà rivolta anche agli interventi di derattizzazione, attraverso l’ausilio di erogatori con esche, che verranno effettuati in tutte le scuole pubbliche e nelle aree di Montesilvano dove sarà segnalata la presenza di roditori. Inoltre, saranno effettuati interventi di rimozione di altri infestanti sull’intero territorio comunale, il tutto al fine di rendere l’azione messa in campo efficace e precisa, volta a garantire la tutela igienico sanitaria dei vari quartieri cittadini. Confido nella sensibilità di ogni cittadino per raggiungere grandi obiettivi per la collettività attraverso piccoli accorgimenti. Gli interventi larvicidi sulle aree pubbliche saranno eseguiti con l’ausilio di nuove tecnologie e strumentazioni al costo di 160mila euro circa”.

Bandi di Gara

Comune di Montesilvano

commercial-building-iconPiazza Diaz, 1 - 65016 Montesilvano (PE)
Telefono: +39.085.44811
Fax: +39.085.834408
Cod. Fisc 00193460680
IBAN: IT84U0311177340000000000673
C.C.P: 12092656

 

Cookie e Informativa Privacy
Note Legali

Privacy